Macrobiotica e alimenti orientali

La macrobiotica diventa famosa in Giappone a metà novecento ispirandosi e imitando l'alimentazione dei monaci buddisti e prendendo spunto dalla antica medicina orientale Taoista. E' uno stile di vita che non riguarda soltanto il cibo ma che richiede la quotidiana ricerca di punti di equilibrio in quanto unica chiave per raggiungere la salute fisica, mentale, spirituale ovvero la lunga vita (maco-biotica).

Dieta macrobiotica a base di alimenti di origine naturale

La base della dieta macrobiotica sono i cibi poco lavorati come i cereali integrali, i semi, le alghe e alcune verdure, qualche pesce, i condimenti fermentati come il miso di orzo, la salsa di soia shoyu o tamari, i prodotti a base di prugna fermentata umeboshi. Nella dieta macrobiotica non sono ammessi cibi industriali, cibi raffinati, surgelati o in scatola, mentre i prodotti di origine animale sono molto limitati. Sono banditi anche zucchero, alcol, verdure fuori stagione, il sale a meno che non si tratti di sale marino e integrale non lavorato.

La cucina biologica orientale 

E' dai tempi di Marco Polo che l'oriente ha assunto un ruolo fondamentale per le civiltà occidentali. Da sempre fonte di nuove spezie e nuovi alimenti oggi la cucina orientale è diffusa ovunque e ha contaminato tante diete e abitudini alimentari. La cucina indonesiana ad esempio richiede prodotti particolari come il lemongrass biologico, la cucina indiana richiede il garam masala e tante spezie, ma poi ci sono altri condimenti, preparazioni e tipi di pasta orientale come i noodles, i bifun, gli udon, la soba o gli spaghettini o vermicelli biologici.

Filtra per

Senza

Con

Produttore

Fonte di

Certificazioni

Garanzie sul prodotto

Disponibilità

Prezzo

113 prodotti

Fai la spesa online su Bio Brothers, è semplice, veloce e sicura

Visualizzati 1-24 su 113 articoli